Carduni - baglio - pianetto - maxervice Visualizza ingrandito

Carduni 2011

0
0/5 - 0 recensioni

Carduni è il termine siciliano utilizzato per indicare i cardi selvatici. Folti mazzi di cardi colpirono in modo particolare l’attenzione del Conte Paolo Marzotto durante una delle sue prime visite alla tenuta Pianetto. Vino molto ricco e complesso, il Carduni esprime ampiamente le diverse peculiarità del vitigno e del suo territorio.

27,17 €


CARDUNI 2010 ORIGINE DEL NOME:

Dal nome di una località aziendale ripresa dalla vecchia toponomastica. TIPO DENOMINAZIONE: IGT Sicilia
COLLOCAZIONE VIGNETI: Santa Cristina Gela (PA) SISTEMI DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato

NUMERO DI CEPPI PER HA: 4.830 RESA MEDIA PER ETTARO: 55 hl

GIACITURA E TIPO TERRENO:

Santa Cristina Gela (PA): 650 m. slm. Terreni di medio impasto con pendenze fra il 10 ed il 20%, caratterizzati da una buona componente di argilla ed ubicati in zona montana.

UVE: Petit Verdot
VENDEMMIA: Manuale. Ottobre 2010

CURE NELLA PREPARAZIONE:

Abbassamento della resa in vigneto (vendemmia verde) e selezione dei grappoli con uve sane e mature.

VINIFICAZIONE:

Il Petit Verdot a Baglio di Pianetto trova un terroir ideale e unico. E’ una pianta generosa che regala molti frutti. Questo ci permette attraverso il diradamento, oltre che abbassare la resa e permettere una maturazione

fenolica maggiore ai gli legati alla pianta, anche di scegliere i futuri grappoli da vendemmiare. La raccolta e la cernita viene e ettuata in campo vista la piccola quantità selezionata per singola pianta. L’uvavienediraspataeparzialmentepigiata.Segueunaprefermentazione a bassa temperatura (15-16° C) per 24-36 ore. Questo ci permette di avere una qualità fermentativa migliore per il Petit Verdot, equilibrata, lunga relazionata alla macerazione. Cerchiamo, vista la naturalità, di combaciare macerazione e fermentazione alcolica. La durata è di circa 22-25 giorni.

Richiesta, vista l’irruenza e il carattere del vitigno, una maturazione in barriques di rovere francese di grana ne parzialmente tostata. Il suo a namento è lungo, richiede da 18 a 28 mesi in relazione all’annata e all’indole del vino.

IMBOTTIGLIAMENTO: Novembre 2012 DATI ANALITICI DEL VINO:

Alcool 14 % vol. - Acidità totale 5,57 gr/l - Ph 3,56 BOTTIGLIE PRODOTTE: 6.000 da 750 ml

NOTE:

Colore rosso intenso. Profumo intenso, erbaceo con sentore di liquirizia e cacao amaro retto da varie note balsamiche e speziate. Al gusto si conferma un vino robusto e deciso, di buona struttura con un nale persistente che richiama la sua espressione olfattiva. Vino molto ricco e complesso esprime le diverse peculiarità del vitigno e del territorio i cui si produce.

Nessun recensioni clienti per il momento.


Aggiungi recensione
Captcha

Prodotti Correlati

Newsletter

Tellus aodio consequat seo.