Shymer - baglio - pianetto - maxervice Visualizza ingrandito

Shymer 2013

0
0/5 - 0 recensioni

Shymer è l’acronimo dei nomi delle due uve che compongono questo rosso intenso:Shyraz +Merlot. Il termine Shymer in francese evoca la figura mitologica della chimera, creatura fantastica simbolo dei sogni e dei desideri impossibili.  Vino di buon corpo e di buona armonia, Shymer esprime chiaramente le diverse peculiarità dei vitigni che lo compongono.

12,68 €


SHYMER 2012 ORIGINE DEL NOME:

Acrostico delle due uve che compongono il vino: Shyraz (Syrah) e Merlot. TIPO DENOMINAZIONE: IGT Terre Siciliane

COLLOCAZIONE VIGNETI:

Syrah a Noto località Baroni (Siracusa)
Merlot a S.Cristina Gela località Pianetto (Palermo)

SISTEMI DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato NUMERO DI CEPPI PER HA: 4.830
RESA MEDIA PER ETTARO: 65 hl

GIACITURA E TIPO TERRENO:

Noto:50m.s.lm.Terreni inleggero declivioconunaottimalepresenzadi calcare.
S.Cristina Gela : 650 m. s.lm. Terreni di medio impasto con pendenze fra il 10 ed il 20 %, caratterizzati da una buona componente di argilla ed ubicati in zona montana.

UVE: Syrah - Merlot VENDEMMIA:

Manuale. Agosto e Settembre 2012

CURE NELLA PREPARAZIONE:

Abbassamento della resa in vigneto (vendemmia verde) e selezione dei grappoli con uve sane e mature.

VINIFICAZIONE: Le uve sono raccolte manualmente in casse da 20Kg, vendemmiate in due epoche di erenti per mantenere nel prodotto nale l’integrità dei nostri terroir, la freschezza, l’ acidità e la rotondità grazie ad una buona maturità fenolica del Merlot unitamente a cenni di spezie pepate tipiche del varietale Syrah.Segue una cernita manuale in cantina prima della diraspatura delle uve. Si e ettua una leggera pigiatura nella prima fase, questo per evitare di avere una disponibilità immediata di tutti gli zuccheri e per potere controllare e avere maggiore eleganza durante la fermentazione alcolica. La fermentazione, naturale, avviene in serbatoi di acciaio a temperatura controllata. Il syrah e ettua una macerazione di 20-22 giorni con rimontaggi quotidiani in leggera riduzione per mantenere inalterato i suoi caratteri primari. Il Merlot e ettua una fermentazione tradizionale con follature e delestage. L’intensità ed il prolungamento di questi ultimi sono in relazione allo stato di maturità delle uve e dell’annata. Segue malolattica e maturazione in fusti di rovere di piccole capacità in parte nuovi ed in parte di secondo e terzo passaggio, sempre in relazione all’annata.

IMBOTTIGLIAMENTO:Dicembre 2013 DATI ANALITICI DEL VINO:

Alcool 14,5% vol. - Acidità totale 5,87 gr/l - Ph 3,48

BOTTIGLIE PRODOTTE: 65.000 da 750 ml

NOTE: Colore rosso intenso. Profumo intenso, di qualità ne; a primo impatto è caratterizzato da aromi di amarasca-vaniglia misti ai tipici aromi orientaleggianti del Syrah. Al gusto si conferma un vino morbido ed equilibrato, di buona intensità con un nale persistente. Complessivamente è un vino di buon corpo e di buona armonia che esprime le diverse peculiarità dei vitigni che lo compongono. Lo Shymer è per noi il vino che rappresenta un cuore tradizionale con un abito internazionale. 

Nessun recensioni clienti per il momento.


Aggiungi recensione
Captcha

Prodotti Correlati

Newsletter

Tellus aodio consequat seo.